BLOG

NON SI VIVE DI SOLE PAROLE

04, Oct 2018 / Written by 

Il potere delle immagini sui social

Un’immagine vale più di mille parole e nell’era dei Social Network vale ancora di più.


Non me ne vogliano i copy, ma sono fermamente convinta che i contenuti  e lo story telling siano veramente efficaci solo se accompagnati da immagini adeguate che rispecchino pienamente o evochino il contenuto del testo.
La comunicazione visiva è infatti parte ineludibile dell’essere umano tanto che nel marketing l’uso delle immagini è una costante. Questo avviene perché le immagini vengono elaborate più velocemente dal nostro cervello rispetto al testo.

L’immagine può risvegliare in noi sensazioni, ricordi, emozioni, nuovi stimoli e talvolta spingerci all’azione per la quale è stata creata (es. acquisto di un prodotto, riconoscimento di un brand).
Sono tanti i siti dai quali è possibile scaricare foto gratuite che non siano soggette a copyright (Pexel, Pixabay, Findicons,…) ma il il mio suggerimento è di avere più possibili scatti originali, creativi ed altamente attrattivi. Alcuni tools da poter utilizzare per creare contenuti originali ed unici sono Canva, Crello, Flickr.
Quando parliamo di immagini non parliamo solo di fotografia, il mondo visual è ricco di altre opzioni: GIF, infonografiche, meme, slideshore, video tutto però deve essere coerente con l’immagine della propria azienda o di se stessi (se siamo un professionista).

I contenuti visivi rimangono maggiormente impressi dagli utenti e grazie ai social network avviene, tra azienda e followers, una comunicazione più rapida e diretta capace di aumentare considerevolmente l’engagement, ne conviene che il visual contest sui social ha un potere enorme non sfruttarlo sarebbe un peccato, no?